Altre informazioni sui dintorni

Le piramidi di terra a Collepietra

Piramidi di terra a Collepietra in Val d'Ega

Se siete alla ricerca di un’attività unica ed emozionante da svolgere, vi consigliamo di andare a vedere le famose piramidi di terra di Collepietra. Uno speciale tipo di erosione ha dato origine a questo fenomeno naturale unico nel suo genere, che prende vita solo grazie a una tipologia ben precisa di terreno.

Le cause legate alla formazione di queste piramidi sono essenzialmente 3: alternarsi di periodi di pioggia a periodi di siccità, un terreno friabile e molto, molto tempo! Caratteristica di queste piramidi è la presenza, sulla loro sommità, di un masso il quale, se dovesse cadere, non proteggerebbe più la piramide, che inizierebbe a degradarsi.

Alle piramidi di terra è legata un’antica leggenda la quale racconta che, molto tempo fa, nella località di Collepietra vi fosse un magnifico prato curato dai contadini del maso “Dosser”. Per tradizione, tutti i ricavati dal prato venivano consegnati al parroco del paese, ma un giorno il contadino più giovane della famiglia si rifiutò di  pagare, facendo nascere un litigio. Per calmare le acque, al tribunale di Collepietra venne dato l’incarico di dare il verdetto finale ma, dato che mancava un documento scritto che attestasse l’accordo preso tra la chiesa e la famiglia, si decise che tutti i proventi dovessero andare al giovane contadino. Subito dopo la sentenza, vi fu un grande nubifragio, che durò per la notte intera. Tornato il sereno, il contadino si recò al prato per tagliare l’erba, ma quello che trovò fu solo un profondo abisso contenente alcune piramidi di terra.

Per raggiungere il luogo dove sorgono queste piramidi, è necessario intraprendere un’escursione di 3 ore, con partenza dal centro di Collepietra. Lo spettacolo è assicurato!